Xender Android

6.1.0.Prime

Inviare e ricevere file tra dispositivi Android e non è possibile con Xender, un'app che non richiede l'utilizzo di cavi o connessioni Internet o Bluetooth

8/10 (321 Voti)

Sarà capitato anche a te di chiederti come trasferire file da un dispositivo Android a un PC, iOS, Mac o a un altro terminale Android, in modo semplice e senza l'utilizzo di cavi. In tal caso, ti basti sapere che la risposta alla tua domanda è Xender, un tool con cui potrai trasferire i tuoi file wireless e persino senza doverti collegare a una connessione Wi-Fi o dati mobili.

Com'è possibile? Come funziona Xender?

Questo file transfer per Android non fa altro che sfruttare le proprietà di connettività del dispositivo smartphone o tablet per creare una propria rete Wi-Fi a breve distanza. Il dispositivo che riceverà il file (iPhone, iPad, Windows, Mac...) dovrà aver installato l'applicazione e trovarsi nelle vicinanze del telefono che lancia il trasferimento per essere rilevato dalla rete creata.

Ovviamente non ne se ne farà un gran utilizzo, dato che non supporta i trasferimenti a grandi distanze, anche se potrebbe sempre rivelarsi utile per inviare qualsiasi cosa al tuo PC, condividere un'applicazione con un amico o trasferire gallerie multimediali di vari elementi.

Un'ottima soluzione per trasferire i file di grandi dimensioni.

Ecco le funzioni e le caratteristiche principali dell'applicazione:

  • Condividi file di ogni tipo con altri dispositivi: canzoni, applicazioni, documenti, foto, video ecc.
  • Non è necessario collegarsi a una rete dati.
  • Trasferimenti fino a 200 volte più veloci rispetto alle condivisioni con reti Bluetooth.
  • Compatibile con vari sistemi operativi.
  • Riproduzione integrata di musica e video.
  • Nessun limite di dati di trasferimento.

Funzioni interessanti oltre alla velocità di trasferimento

Una delle chiavi del successo dell'applicazione non risiede esclusivamente nella velocità con cui è in grado di trasferire i file condivisi, ma anche nelle funzioni che offre come software multiplatform. A seguito della frammentazione esistente al giorno d'oggi nell'utilizzo di sistemi operativi Android, iOS, Windows e macOS, l'app risulta compatibile con ognuno di questi. Occorrerà semplicemente scaricare la versione corrispondente alla piattaforma utilizzata e saranno i dispositivi stessi a stabilire la connessione per il trasferimento.

Il servizio, inoltre, presenta un'altra interessante funzione a cui si potrà accedere nei dispositivi Android: se vediamo un'applicazione che ci piace nel telefono di un nostro amico, questo potrà condividerla inviando il file di installazione APK tramite Xender. I dati personali, di attività o di qualsiasi altra tipo, che dunque non siano relativi esclusivamente al pacchetto originale, non saranno oggetto di trasferimento.

Novità dell'ultima versione

  • Gli sviluppatori non hanno specificato le modifiche apportate nell'ultima versione.
Requisiti e informazioni aggiuntive:
  • Sistema operativo richiesto: Android 4.0.
Alice Verni
Alice Verni
Xender Team
Oggi
12/01/20
23.2 MB

Vogliamo sapere la tua! Ti va di lasciarci una recensione?

Disconnesso

Disconnesso